NEXUS

Gli ultimi decenni sono stati caratterizzati da uno sviluppo vertiginoso di macchine che ripristinano o amplificano la capacità operativa del corpo umano. Dotate di un’inedita intelligenza di risposta agli stimoli esterni, le nuove macchine hanno con l’uomo un rapporto d’influenza reciproca tanto intimo da risultare meglio descritto come partnership piuttosto che come relazione soggetto-strumento.
L’esposizione racconta la ricerca biorobotica contemporanea e i suoi straordinari risultati e presenta importanti documenti storici, mostrando i percorsi paralleli della scienza e dell’immaginario, dai miti dell’antichità fino alla fantascienza dei giorni nostri.
Senza pretendere di offrire una trattazione esaustiva, Nexus vuole proporre spunti di approfondimento e invitare alla riflessione sui cruciali interrogativi etici e politici che l’utilizzo delle tecnologie biorobotiche solleva.

Giunto alla sua terza edizione si pone come scopo di creare delle interazioni e dei legami tra il mondo del design e della ricerca. Si tratta di una nuova sfida per il design: dall’interazione con il prodotto all’interazione con la scienza.  

Per maggiori informazioni: lodovico@magut.com | http://lcie.be/wp-content/uploads/2018/03/1000px-F_icon.svg_-1-300x300.png